04 – DIAMO VOCE ALLE VOCI …
Giornata di studio organizzata da VASK-TICINO
DIAMO VOCE ALLE VOCI …
Sabato 23 gennaio 2010
Teatro Centro Sociale, OSC Quartiere di Casvegno, Mendrisio

La giornata di studio sarà condotta da Cristina Contini (uditrice di voci e presidente della Associazione “Noi e le Voci” di Reggio Emilia) e Alessandra Santori (educatrice professionale e facilitatrice di un gruppo di uditori di voci presso Ospedale L. Sacco di Milano).
Sentire le voci è una delle esperienze più comuni che hanno coloro ai quali è stata diagnosticata una malattia psicotica. La ricerca epidemiologica ha dimostrato che molti uditori di voci continuano a sentire le voci anche dopo un prolungato trattamento con i farmaci; ciò significa che queste persone continuano ad essere alle prese con un’esperienza inquietante, hanno una bassa qualità di vita e sono in una situazione di stress molto alto. Inoltre, molti operatori psichiatrici si sentono frustrati e impotenti quando le terapie non ottengono l’effetto desiderato. D’altro canto vi sono non pochi uditori che non sono pazienti psichiatrici e convivono senza problemi con i loro voci.

Gli obiettivi della giornata:

  • Implementare le conoscenze sulla tematica,
  • Informare gli operatori e i pazienti su un approccio all’esperienza delle allucinazioni uditive finalizzato a renderlo un fatto “comprensibile” e “controllabile” dal paziente,
  • Fare il primo passo per attivare gruppi di auto-aiuto di uditori di voci.

Il mattino (dalle 9.30 alle 12.30) è riservato agli operatori: sono invitati medici, psicologi, infermieri, educatori e altri interessati.
Al pomeriggio (dalle 13.45 alle 17.15) parteciperanno anche pazienti e famigliari.
Gli operatori sono invitati a farlo sapere ai pazienti che “sentono voci” (anche utilizzando la presentazione della giornata preparata da Cristina Contini) ed ai famigliari.

Programma del giorno:
9:00-9:30 Registrazione alla giornata
9.30-10:00 Introduzione Dr. Giovanni Zampato, Direttore a.e. servizi per adulti OSC
10:00-11:00 Cristina Contini: “Come si sentono le voci”
11:00-12:00 Alessandra Santori: “Lavorare per la ‘recovery.���”
12:00-12:30 Simulata di colloquio con l’uditore
12:30-13:45 Pranzo
13:45-14:45 Intervento Cri, ���le voci in famiglia”
14:45-15:45 Alessandra Santori “La mia esperienza con gli uditori”
15:45-17:00 Dibattito aperto a domande-confronto
17:00-17:15 Chiusura lavori

La giornata sarà interessante, piacevole e aperta al contributo di tutti; particolare attenzione sarà dedicata per approcciare gli utenti in maniera prudente, rispettosa e non intrusiva (e nessuno lo sa fare meglio di una uditrice di voci esperta come Cristina).

Potete trovare informazioni utili sull’approccio che verrà presentato su:
www.parlaconlevoci.it (in italiano) www.intervoiceonline.org (in inglese)

Agli “uditori di voci”
Le voci sono una manifestazione forte, riempiono la vita di chi le sente, impedendo a volte di fare le cose di ogni giorno, di esprimersi liberamente, di scegliere.
Chi sente le voci crede spesso di vivere un’esperienza unica e non condivisibile, crede che gli altri non possano capire e tende ad isolarsi e a ritirarsi per evitare complicazioni.

Mi chiamo Cristina, sento le Voci da 24 anni e so che anche una sola voce avversa può farci crollare l’anima. Ci infastidisce e va a cercare dentro di noi i pensieri peggiori.
Ci entra dentro, fruga e lascia un vuoto. A volte grande, a volte piccolo. A volte una sola parola crea una voragine che non si colmer�� più. Così tutto sembra buio. Noi viviamo la vita con le parole. Siamo abituati a queste, ma quando sentiamo le voci qualsiasi parola a volte provoca in noi, anche inconsapevolmente, un’elaborazione che porta a pensieri successivi ossessivi e infiniti….
Sentire le voci è sentirsi immersi in un fiume in piena di parole.

La giornata di condivisione e di confronto che stiamo organizzando sarà come una voce amica che ci riempirà il cuore. Avrà suoni piacevoli e sereni. Insieme potremo stimolare i servizi a creare approcci adeguati e questo lavoro sarà ‘diverso’ perché tocca tutti dritti nel cuore.
Insieme scopriremo che esistono diversi modi di sentire le voci.
A volte le voci prendono una forma che non è riconosciuta, ragione per cui le nascondiamo, le soffochiamo. Ma ora sappiamo che insieme possiamo guardare diversamente le cose e si può fare molto di più di quello che normalmente ci aspettiamo.

Un profondo ringraziamento a chi deciderà di partecipare, perché solo insieme potremo ricucire i lembi di una realtà che per nessun motivo non deve essere vissuta.
Cristina Contini

Modulo d����� iscrizione per il 23.1.2010
Nome / titolo:
Indirizzo:
Telefono:
Uditore / famigliare (pomeriggio)
Operatore (tutto giorno)
Iscrizione al pranzo (presso la mensa OSC) Si / No

Gratuito per gli uditori di voci e loro famigliari/amici e per gli operatori di OSC.
Per gli operatori 25 franchi da pagare la mattina del corso.
Verrà rilasciato un certificato.

P.F: Inviare la scheda d���iscrizione entro giovedì 21 gennaio 2010 a:
vaskticino@gmail.com
oppure a: Vask Ticino, C.P. 130, 6934 Bioggio
Gioranta studio Uditori Voci 23-01-2010 (pdf)


 

Il REIKI un sistema di riequilibrio energetico e le terapie complementari –

Conferenza di Giuseppe Rossi, presidente del comitato di TISANA dal 1998 e dal 2010 membro del comitato della Vask Ticino.
Ha fatto il primo livello di Reiki nel 1992 con i coniugi Guidon di Zurigo.
Nel 1996 è diventato Master Reiki con i coniugi Vital di Lugano e nel 1998 è diventato Karuna Reiki Master con William Rand – USA.
Giuseppe Rossi ci parlerà del REIKI delle origini, il sistema di guarigione riscoperto dal dr. Mikao Usui giapponese, l’accento sarà posto sui centri energetici del corpo umano, e i corpi sottili.
Inoltre daremo uno sguardo sulle terapie complementari quali la cromoterapia, la cristallo terapia e gli oli essenziali. Dimostrazioni pratiche. Martedì 12 ottobre 2010, alle 20:30, Via Vella 4, Lugano Cassarate.

Cure mediche e ospedaliere: il ruolo dei parenti e congiunti –

Conferenza della giudice Emanuela Epiney-Colombo, vicepresidente della Camera di cassazione civile del Tribunale d’appello.Saranno trattati i temi relative al ruolo dei parenti e congiunti nell’ambito delle
cure medie e ospedaliere, compreso la questione dell’accesso alle informazioni e della rappresentanza del malato in caso di incapacità decisionale.
Martedì 9 novembre 2011, alle 20:30, Via Vella 4, Lugano Cassarate.

Congresso 2010 Réseau Profamille

L���������������������������������annuale congresso della rete di formazione per i familiari si terrà quest���anno in Svizzera, il 21 e 22 ottobre, presso i Services psychiatriques Jura bernois – Bienne-Seeland, 2713 Bellelay.
È un���occasione interessante per conoscere uno dei programma di formazione per i familiari con maggiore successo.
Sarebbe utile che una delegazione di Vask Ticino sia presente.Eventuali interessati al tema sono pregati di annunciarsi presso di noi.

“Il fattore Umano” L’incontro tra paziente e operatore

Dal 21 al 23 ottobre si terrà, a Peschiera del Garda (I), un convegno incentrato sul tema delle competenze umane (non solo tecnico/scientifiche) necessarie nell’ambito curativo.
Il programma è disponibile qui. Per ulteriori informazioni contattare Ida Soldini all���email ida.soldini@gmail.com.

Sentire le voci, fare sentire la propria – 3.

incontro della rete nazionale degli Uditori di voci.
Vivere bene con le allucinazioni uditive la guarigione come speranza scientificamente ragionevole.
Milano 12-13 Novembre 2010. Parteciperanno anche persone di Vask Ticino.
Chi desidera aggregarsi è pregato di annunciarsi.

Panoramica sui servizi sociali della città di Lugano –

Francesco Pezzoli, caposezione presso i Servizi sociali città di Lugano, presenterà i servizi che la città di Lugano offre a persone e famiglie confrontate con disagio psichico, compresi i servizi di tutela.
Dopo la presentazione ci sarà spazio per domande.
Martedì 14 Settembre 2010, alle 20:30, Via Vella 4, Lugano-Cassarate

Cooperare, condividere e costruire nel disagio psichico –

Incontri con familiari ed operatori organizzati dal Centro Dragonato, Bellinzona.
L’incontro avrà luogo a Giubiasco (c/o Casa Anziani) il 9 e il 30 settembre, il 21 ottobre, l’11 novembre, il 2 dicembre 2010.
I familiari che vogliono partecipare sono pregati di contattarci.

Corso per facilitatori nell’ambito del progetto “Diamo voci alle voci…” – Il progetto continua.

Chi fosse interessato a seguire il corso è pregato di contattare Rachelle Wirth (tel: 078 8092244)
Uditori di Voci – parte il primo gruppo
La formazione dei facilitatori è terminata con successo.
A settembre/ottobre, in collaborazione con l’OSC, comincerà il primo gruppo di uditori di voci (auto-aiuto) sotto la supervisione di due facilitatori dell’OSC e Alessandra Santoni.
Gli “Uditori di voci” che desiderano partecipare al gruppo sono pregati annunciarsi a Rachele Wirth (telefono 078 809 2244).

Tisana – Lancio petizione “Contro la contenzione”

Il Gran Consiglio Ticinese ha appena approvata la nuova pianificazione socio-psichiatrica, che si pone (fra le altre cose) l�����������������obiettivo di ridurre la contenzione fisica e i ricoveri coatti nelle strutture
psichiatriche cantonali.
Vask Ticino sarà presente a Tisana (dal 6 al 9 maggio, Padiglione Vitalità, stand 536) e in questo ambito ha deciso di lanciare una petizione a sostegno della messa in pratica delle misure disposte dal Gran Consiglio.
Testo della petizione e argomentario.
Vi preghiamo di farlo firmare a più gente possibile.

Comunicazione costruttiva – Condividere e cooperare nel disagio psichico

Presentazione della Dott.ssa Christine Meier e vari operatori del Centro Dragonato, Bellinzona.
Martedì 11 maggio 2010 alle 20:30
Martedì 8 giugno 2010 alle 20:30 in Via Vella 4, Lugano Cassarate (Vicino Garage Vanossi)
Ci sono abilità relazionali e modalità comunicative, che se in modo consapevole, possono contribuire a evitare ulteriori conflitti e anzi permettono di gestire in modo efficace e in maniera cooperativa situazioni difficoltose.
Modalità comunicative che vanno a favorire la solidarietà, la collaborazione e il sostegno reciproco.
Durante le serate, vari operatori del Centro al Dragonato vogliono condividere la loro esperienza quotidiana con il disagio psichico e le modalit�� comunicative elaborate alfine di evitare le amplificazioni del disagio stesso. Si vuole stimolare un dialogo fra tutte le persone toccate dal disagio psichico, per scambiare esperienze e soluzioni sviluppate e utilizzabili fra familiari, operatori, reti, servizi e gli utenti stessi.

Corso per facilitatori nell�����ambito del progetto “Diamo voci alle voci…”

Strumenti per rafforzare le capacità del singolo: Resilienza – condotto da Cristina Contini
Il corso si terrà venerdì 28 e sabato 29 maggio 2010 dalle 9.00 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30 all’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.
Prospetto del corso.
Chi fosse interessato a seguire il corso è pregato di contattare Rachelle Wirth (tel: 078 8092244)
Vask Ticino contribuisce ai costi di trasferta e soggiorno ai familiari interessati.

DIAMO VOCE ALLE VOCI

Gioranta di studio Uditori di Voci
Sabato 23 Gennaio 2010
Aperta a Operatori – Familiari – Uditori di voci (Prospetto e modulo d’iscrizione in formato pdf)

Proiezioine del film “Someone besides you”

Martedì 9 febbraio 2010 alle 20:30, in Via Vella 4, Lugano Cassarate. Il film dell’autore svizzero, Edgar Hagen, in versione originale inglese/tedesco, con sottotili in francese.
Si tratta di un “roadmovie” film girato sulle strade svizzere, europee, americane, e nel quale si raccontano storie di persone confrontati con problemi di salute mentale, che hanno affrontato a modo loro le problematiche.
Si tratta di un film molto curato dal punto di vista delle immagini, e di alto livello artistico. Ulteriori informazioni sul sito www.someonebesideyou.com

Conferenza “Psicofarmaci, novit��, differenze, effetti, compliance”

A cura del Dr. Francesco De Marco (dr. med. FMH psichiatria e psicoterapia)
Marted�� 9 marzo 2010 alle 20:30
in Via Vella 4, Lugano Cassarate

Assemblea Ordinaria.

In base all’art. 7 dello statuto è convocata l’Assemblea generale ordinaria per
Martedì 13 aprile 2010 alle 19:00 (dopo il gruppo) in Via Vella 4, Lugano Cassarate
Ordine del giorno
– Approvazione ultimo verbale
– Relazione del presidente
– Rapporto del revisore approvazione conti
– Nomine statuarie
– Varie ed eventuali
Segue, per chi lo desidera, una pizza in compagnia.